opere / radio 

visualizza su tre colonne visualizza su due colonne visualizza su una colonna ingrandisci carattere riduci carattere stampa

15 Gennaio 2005

RAI Radio3 Suite - "Il Cartellone"

LE CONGIURATE
(La guerra domestica)
(Die Verschworenen - Der häusliche Krieg)

 

Estratto da Comune di Siena web site

Settimana Musicale Senese

In prima italiana "Le congiurate" di Schubert

In scena questa sera, alle 21.15 al Teatro dei Rozzi, la prima italiana de "Le congiurate" di Franz Schubert. L'opera andrà in scena nella versione ritmica italiana di Fedele d'Amico completata da Sergio Sablich, nell'ambito della 61ª Settimana Musicale Senese. Le congiurate, scritte nel 1823, si basano liberamente sulle commedie Lisistrata ed Ecclesiazuse di Aristofane. Le mogli dei soldati si ribellano alle continue assenze dei loro mariti, attuando un singolare sciopero dell'amore. Questo è il nocciolo della vicenda su cui si basa la trama dell'opera. Ma nell'Ottocento Ignaz Franz Castelli, librettista di corte a Vienna, ribaltò il messaggio di Aristofane per andare incontro al clima di restaurazione dell'Europa di primo Ottocento ed anche il titolo fu cambiato in La guerra casalinga. Il ribaltamento in chiave maschilista della trama non riuscì comunque ad evitare che l'operina, nonostante la bellezza degli undici numeri musicali di Schubert, venisse censurata finendo in un cassetto. Krief che, oltre alla regia, ha curato luci, scene e costumi, ha voluto sottolineare gli stereotipi del testo accentuandoli paradossalmente: le donne saranno vestite come le modelle delle riviste Fashion, gli uomini con le divise azzurre dell'aeronautica, mentre gli interpreti Andrea Concetti (il conte Heribert), Leonardo De Lisi (Astolf von Reisenberg), Marcella Orsatti Talamanca (la contessa Lutmilla), Monica Colonna (Helene), Giovanna Donadini (Isella) e Laura Polverelli (Udolin) cantano, ballano e recitano. A dirigere l'Orchestra della Toscana sarà il direttore sudafricano Gérard Korsten, austriaco di adozione, allievo di Sandor Vegh, ben noto in Italia per aver assunto dal 1999 l'incarico di direttore stabile dell'Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari. Completa il cast musicale il Coro Guido Monaco di Prato (maestro del coro: Lorenzo Fratini). L'opera verrà registrata e trasmessa in differita da Rai-Radio Tre. Biglietti: da 6 a 20 euro. Info: 0577/22091, www.chigiana.it. Lo spettacolo sarà replicato domani sera sempre ai Rozzi.

LE CONGIURATE

Di interesse anche l'articolo:



SCHUBERT E L’ILLUSIONE DEL TEATRO di Sergio Sablich

*per gentile consessione della Fondazione Accademia Musicale Chigiana